Un tempo, quando si trovavano intere famiglie per condividere un momento di intensa cordialità il cocomero rappresentava l’elemento principe, ovvero il re indiscusso. Ebbene anche a Villa Chiarugi,  giovedì 6  agosto 2021, grazie alla direttrice di Comunità dott.ssa Luciana Ventra,  gli operatori sanitari con i terapisti della riabilitazione del centro Sfera, le psicologhe, i medici hanno voluto  far rivivere, ai nostri ospiti, un momento di grande convivialità.

Al centro “della scena” i nostri ospiti che nel piazzale della struttura hanno potuto trascorre qualche ora di svago degustando il “rosso fuoco”. Momenti musicali di karaoke e qualche ballo hanno fatto da contorno a questa giornata

Leave a reply